Branding… Non è solo arte

Viviamo in un mondo che comunica sempre di più attraverso le immagini, alle quali assegniamo molti significati, anche inconsciamente.

Sappiamo che se vogliamo condurre un’attività dobbiamo dotarla di un’identità che auspicabilmente possa riflettere i valori, gli obiettivi e la missione dell’impresa.  Questa identità si mostra al proprio pubblico attraverso l’immagine aziendale, come un “vestito” che viene creato appositamente e che si confeziona attraverso lo sviluppo del marchio, con i suoi colori, toni e forme.

Più questo “vestito” sarà attraente, più lascerà una traccia tra le mille scelte che potrebbero esserci nel mercato:

  1. Ti farà notare di più e ti renderà riconoscibile, semplificando l’elezione tra una sconcertante varietà
  2. Ti darà più affidabilità, visto che la qualità del prodotto o del servizio che offri traspare
  3. Faciliterà l’identificazione, grazie alle immagini e associazioni distintive per incoraggiare ai consumatori a sceglierti.

Per cui, la creazione dell’immagine aziendale non è solo una questione di buon gusto e scelte artistiche.  La bellezza contenuta nel tuo marchio mira ad un solo obiettivo: il tuo business!

Il valore dell’immagine

Il modo in cui un marchio viene percepito influisce sul suo successo, indipendentemente dal fatto che si tratti di una start-up, di un’organizzazione senza scopo di lucro o di un prodotto.  Il valore di un marchio assume oggi più che mai un ruolo essenziale per ogni impresa che voglia non solo distinguersi, ma semplicemente sopravvivere in un mercato sempre più competitivo ed esigente.

Immagine e percezione aiutano a determinare il valore; senza un’immagine non c’è percezione.

E così il disegno del tuo logo, i biglietti da visita, la brochure istituzionale, il tuo sito web, le pagine social, ecc., saranno tutti elementi che, se coordinati ed inseriti in una strategia di comunicazione, potenziano il valore del tuo marchio.  Ecco perché è importante che tu te ne prenda cura, non lasciarlo come un optional superficiale senza voce nei capitoli dei tuoi investimenti.

Ricordati, non è solo arte… sono affari!

Condividi